Riaprono i punti di ascolto per la salute mentale

Riprende, nelle sedi del Quartiere 2 e Quartiere 5 e la sede dei soci Coop in piazza Leopoldo, il progetto del Punto di Ascolto per la Salute Mentale.

Riprende da questa settimana l'importante servizio nato dalla collaborazione fra l'Azienda Usl Toscana Centro, il Coordinamento delle Associazioni Fiorentine della Salute Mentale, i due quartieri e Unicoop Firenze. Solo per il Quartiere 2, provvisoriamente il servizio si svolgerà solo il martedì e inizierà il 30 giugno.

Il servizio si è rivelato un’importante forma di collaborazione fra i quartieri, l’Azienda sanitaria e l'associazionismo del territorio su questo importante problema. E’ una testimonianza promossa dai quartieri che diventano, così, un punto d'incontro per  le esigenze dei cittadini sul territorio. 

L'iniziativa, che rientra nel progetto integrato “Recovery-Psicoedducazione”, era stato sospeso per l'emergenza Covid.  E' gratuito e si accede con appuntamento chiamando i numeri indicati nella locandina.

 

Scroll to top of the page