Natale 2022: così lo festeggia il Quartiere 1

Una ricca proposta di eventi culturali diffusi a tema natalizio dall' 8 al 31 dicembre

APPLE PARTY-CONCERTO POP

Il gruppo è composto da un trio vocale femminile accompagnato da un trio musicale per ripercorrere i grandi successi della musica italiana e internazionale degli anni Cinquanta, portando in scena uno spettacolo allegro, sempre alla ricerca del contatto col pubblico. Per loccasione natalizia proporranno grandi classici natalizi in versioni inedite. Sala Vanni, Domenica 11 ore 21.00

SOLO PER VOICE-CONCERTO CORALE

I “Solo Per Voice” nascono nel 2013 dalla collaborazione tra Lucia Sargenti e Federico Piras, amici musicisti e cantanti, che decidono di cimentarsi con la scrittura e l’esecuzione di partiture vocali per coro polifonico. Sulla scia di famosi gruppi vocali come King’s Singers e Pentatonix, il repertorio dei “Solo Per Voice” attinge dall’immaginario pop/rock dell’ultimo mezzo secolo senza disdegnare qualche incursione nell’improvvisazione corale (le cosiddette “circle song”). L’esecuzione dei brani è affidata ad un affiatato coro di una ventina di elementi, per un’esperienza musicale fuori dal comune. Giardino di San Jacopino Domenica 18 -Ore 17.00

 

MERRY LITTLE CHRISTMAS

Un concerto con i grandi classici natalizi della canzone pop internazionale. Da Frank Sinatra a Bing Crosby, fino a Mariah Carey, con tre artisti del musical nazionale: Heron Borelli, Fabrizio Checcacci e Elena Talenti.Il concerto vedrài tre interpreti del musical italiano cimentarsi con canzoni classiche dello swing e del pop. Martedì 20 Piazza della Passera Ore 17.00

 

TEATROLÀ SPETTACOLO PER BAMBINI: IL MUSEO DI BABBO NATALE

Nel periodo delle feste natalizie proponiamo la mostra: Il Museo di Babbo Natale.Grande esposizione di quadri di artisti che hanno fatto la storia dell’arte e che hanno immortalato Babbo Natale con il loro stile inconfondibile: Picasso, Van Gogh, Morandi, Duchamps, Magritte e tanti altri Maestri che si sono ispirati a Babbo Natale per creare le loro opere. Un fiorentino a sorpresa: Filippo Brunelleschi.Visite guidate porteranno a scoprire il forte legame tra l’uomo in rosso e gli artisti di fama mondiale.Accompagnati da una guida seguiremo il percorso espositivo che ci porterà a scoprire le storie che legano Babbo Natale agli artisti e a personaggi storici, come Cleopatra ad esempio.”Uno spettacolo gioioso che trasporta i bambini in un buffo museo pieno dicapolavoriimprobabilicon una guida folle e divertente. SALA EX LEOPOLDINEMartedì 27 Ore 17.00O

ONE VOICE GOSPEL CHOIR -CONCERTO GOSPEL

Il One Voice Gospel Choir nasce per iniziativa di Lucrezia Balatri, prematuramente scomparsanel maggio 2012, come unione di tre cori, il primo dei quali inizia la propria attività nel 1998sotto la direzione della stessa Lucrezia Balatri e del pianista Michele Papadia, con sede presso la Chiesa Episcopale St. James di Firenze. Pochi anni dopo questo primo, ben riuscito esperimentoprendono vita altri due cori facenti capo all’Athenaeum Musicale Fiorentino.Le tre formazioni si fondono in un unico gruppo nel 2010, dando così vita ad una realtà ad untempo eterogenea dal punto di vista canoro, e spiritualmente molto unita dalla comune passione per la musica gospel. LOGGIA DEL PORCELLINOMercoledì 28 - ore 21.00

 

FIATI SPRECATI

Repertorio natalizio con suoni da street band.Trombe, tromboni, sassofoni, clarinetti, bombardini, fisarmoniche, flauti e percussioni. Siamo un pezzo di popolo che per il popolo fa musica, diverte, disturba e fa pensare. Dalla parte di chi vive la strada, di chi si lascia sorprendere nel ritrovare un po’ di musica in una piazza cittadina, per scoprire modi diversi di vivere la città. Un laboratorio musicale libero e aperto a tutte e tutti. Varie strade del centro storico, spettacolo itinerante Giovedì 22Ore 17.00

Hai trovato interessante questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato
Scroll to top of the page