Monopattini: richieste on line per il bonus casco

Il contributo copre la spesa fino a un massimo di 30 euro

È possibile richiedere on line il bonus per l’acquisto del casco per il monopattino elettrico.

Il contributo è finalizzato a migliorare la sicurezza stradale per gli utilizzatori di questo veicolo e copre quota parte del costo sostenuto, fino a un massimo di 30 euro, per l’acquisto di un casco protettivo effettuato in qualsiasi negozio fisico o online e fino ad esaurimento delle risorse appositamente stanziate.

Possono richiedere il “bonus casco monopattino” tutti i cittadini residenti nel Comune di Firenze, proprietari di monopattino elettrico e/o utilizzatori dei servizi di sharing monopattini, che abbiano acquistato un casco protettivo dopo il 1° novembre 2021 e dispongano della documentazione fiscale (scontrino) attestante l’acquisto effettuato in qualsiasi negozio fisico od on line.

Il “bonus casco monopattino” deve essere richiesto on line all’indirizzo https://servizionline.comune.fi.it/bonus-caschi/ con le credenziali dello SPID, accedendo tramite il link esterno riportato nella pagina “Modalità di accesso al servizio”. Il richiedente deve caricare la documentazione fiscale attestante l’acquisto del casco e indicare l’IBAN del suo conto corrente per ricevere il bonus a rimborso.

L’erogazione del contributo è subordinata, oltre al possesso dei requisiti specificati, al caricamento nella piattaforma informatica dedicata dei dati e dello scontrino di acquisto del casco. Il rimborso copre una quota parte oppure il totale della spesa sostenuta dal singolo utente. Sarà rimborsato - tramite accredito sul conto corrente intestato al richiedente - un importo massimo di 30 euro per acquisti pari o superiori a tale cifra; per acquisti inferiori a 30 il rimborso sarà pari all’importo effettivamente pagato per il casco. L’erogazione viene effettuata entro 30 giorni dall’approvazione della domanda, a seguito di verifica della documentazione contabile.

Info: 055 2624861 – 2624387; bonuscasco@comune.fi.it.

Hai trovato interessante questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato
Scroll to top of the page