Caino Vive a Palermo

Venerdì 5 novembre presentazione del libro di Pietro Trapassi, dedicato al fratello Mario ucciso nell'attentato al giudice Rocco Chinnici

Venerdì 5 novembre, alle 21, al Circolo Arci Pietro Pampaloni, via Cesare Maccari 104, in occasione della Festa delle Forze Armate, sarà presentato il libro ‘Caino Vive a Palermo’ (Apice Libri), di Pietro Trapassi.

Pietro Trapassi è il fratello di Mario Trapassi, caposcorta di Rocco Chinnici. Il libro è una testimonianza unica della storia di Mario, maresciallo dei Carabinieri, che, con il suo collega Salvatore Bartolotta, faceva parte della scorta del giudice istruttore Rocco Chinnici, uccisi tutti e tre, insieme al portiere del condominio Stefano Li Sacchi, il 29 luglio del 1983 da un attentato mafioso. ‘Caino Vive a Palermo’ è la biografia di Mario, una testimonianza unica della storia di questo servitore dello Stato, che ha pagato con la vita il proprio senso del dovere. È un libro molto emozionante: la narrazione in presa diretta di una vita reale, una vita, sì, spezzata, ma il cui ricordo ed esempio sono qui testimoniati con grande vigore e sentimento.

Insieme all'autore saranno presenti l'ex Procuratore Capo di Firenze Giuseppe Quattrocchi e il Presidente del Q4.

Condurrà Giancarlo Passarella, scrittore e Socio dell'ANC Associazione Nazionale Carabinieri - Sezione di Firenze.

 

Questo blocco è in errore o mancante. Potresti aver perso dei contenuti, o potresti provare se riesci a abilitare il modulo originale.
Scroll to top of the page